Una grande giornata di sole e di festa per ricordare un grande amico, Gianluca Zanon. Un torneo open 3 contro 3 che ha visto disputarsi sui campetti esterni della palestre delle scuole medie 75 partite distribuite su quattro categorie: minbasket, junior, senior e, per la prima volta, basket in carrozzina.

Oltre 300 persone hanno partecipato decretando il successo di una manifestazione che è ormai entrata nei cuori di tutti gli amici dell’AS Basket Stabio e della pallacanestro in generale.

A vincere nella categoria minibasket sono stati I 4 moschettieri mentre nella categoria la vittoria è andata ai Savage. Nella folta schiera di squadre Senior il primo posto se lo è aggiudicato il Team Broglio mentre grande il successo e l’entusiasmo attorno alla categoria Basket in carrozzina che ha dato vita ad una spettacolare finale vinta dai Black and White! Intenso anche l’incontro con Remo Semmler, il campione dei Ticino Bulls si è raccontato a 360 gradi affascinando il centinaio di persone presenti.

La Festa è stata infine l’occasione per augurarsi un meritato riposo estivo considerato che le attività in palestra stanno a poco a poco terminando. Una stagione risultata molto impegnativa e che ha visto la Società impegnata su molti fronti ed in tutte le categorie giovanili previste da Ticino Basket oltre ai gruppi amatoriali veterani e Ladies.

Il Comitato ringrazia di cuore tutti i suoi allenatori per quanto fatto e per la crescita tecnica offerta ai giovani biancoverdi. Un grande grazie anche tutti quei volontari che hanno dato il loro fondamentale aiuto nelle varie manifestazioni e tornei organizzati. Un lavoro sovente dietro le quinte ma senza il quale una Società sportiva non potrebbe sopravvivere. Infine non vanno dimenticati gli sponsor, i sostenitori ed il Comune di Stabio, altri protagonisti fondamentali per la riuscita di una stagione ricca di attività ed appuntamenti.

L’appuntamento con la 4° edizione del Torneo 3 vs 3 Open di Stabio Memorial Gianluca Zanon e, in generale, con la stagione 2017-2018 è quindi lanciato. Buon basket a tutti!

Questo slideshow richiede JavaScript.