Riva Basket è lieto di annunciare l’ingaggio dell’atleta statunitense ANACIA WILKINSON, ala/centro di 188 centimetri.

Nata il 16 novembre del 1997 a Houston in Texas, ha frequentato l’Atascocita High School ad Humblee in Texas e la Tennessee Tech University (NCAA I) dove si è laureata in biologia con una specializzazione in microbiologia.

In Tennessee ha giocato 102 partite chiudendo la sua esperienza universitaria con 615 punti (6,0) e 504 rimbalzi (4,9). Ma la specialità della casa è alla voce stoppate: 202 che le hanno permesso di stracciare ogni record universitario compreso quello in singola stagione (92) e in singola gara (9 per due volte). Sesta nel libro dei record della Ohio Valley Conference sia per stoppate complessive che in singola stagione.

Per tre volte ha ottenuto l’Athletic Director’s Honor Roll (2019, 2018, 2015).

Ai tempi dell’High School ad Atascocita è stata la migliore tra le Eagles per rimbalzi e stoppate ogni anno, mentre nella sua stagione da senior ha viaggiato a 12,4 punti, 8 rimbalzi e tre stoppate di media. È stata nominata All-District e ha ottenuto un posto nella lista delle migliori 50 nella Greater Houston Area Basketball Associate, e tra le Top 20 nel Vype Magazine Girls.

“Sono molto eccitata – le sue prime parole – di poter continuare a fare quello che amo e non vedo l’ora di raggiungere la squadra. Partirò non appena completato i documenti e spero di poter arrivare già settimana prossima anche se mi toccherà aspettare ancora qualche giorno per la quarantena prima di iniziare gli allenamenti. Dopo il termine forzato della stagione passata mi sono presa una pausa, ma mi sto tenendo in forma sia dal punto di vista fisico in palestra che tecnico sul campo”.

Giovanissima e alla prima esperienza da professionista porterà entusiasmo e vivacità in gruppo altrettanto giovane. Le sue capacità difensive e intimidatorie in area sono la giusta aggiunta per Coach Valter Montini per affrontare la nuova stagione.