Bernaschina e Zariatti sul podio

Durante il weekend appena trascorso lo Stadio Cornaredo di Lugano ha ospitato i Campionati Ticinesi Assoluti di Atletica Leggera.

Il mattatore delle due giornate è stato indubbiamente l’atleta dell’ASSPO Riva San Vitale Luca Bernaschina, capace di salire per ben sei volte sul gradino più alto del podio. Da noi intervistato, lo specialista del decathlon si è detto soddisfatto dei risultati (specialmente nel salto in lungo, dove ha piazzato un’ottima serie di salti con anche un paio di nulli millimetrici molto interessanti) e ha sottolineato come partecipare a questa manifestazione e salire più volte sul podio sia importante per ripagare la propria società del fondamentale sostegno.

Abbiamo inoltre raggiunto Matteo Zariatti, compagno di squadra di Bernaschina, che ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alle medaglie di bronzo nel salto in alto e nel salto in lungo, quest’ultima arricchita del titolo di Campione Ticinese U20 della disciplina. Da segnalare inoltre la doppietta 100 metri – salto in lungo di Emma Piffaretti (SFG Chiasso).

Gli atleti momò hanno collezionato un totale di ben 23 medaglie, distribuite come segue:

Medaglie d’oro: 11 (di cui 2 U20)

  • Manuela Maffongelli (VIGOR Ligornetto): 1’500 m (4’52”81)
  • Emma Piffaretti (SFG Chiasso): 100 m (12”36), salto in lungo (5.84 m)
  • Luca Bernaschina (ASSPO Riva San Vitale): 110 m ostacoli (15”10), salto con l’asta (4.60 m), salto in lungo (7.34 m), getto del peso (12.66 m), lancio del disco (38.10 m), lancio del giavellotto (47.40 m)
  • Riccardo Durini (VIGOR Ligornetto): salto in alto U20 (1.92 m)
  • Matteo Zariatti (ASSPO Riva San Vitale): salto in lungo U20 (6.39 m)

Medaglie d’argento: 4

  • Gea Bernasconi (ASSPO Riva San Vitale): salto triplo (10.90 m)
  • Giulia Malacrida (ASSPO Riva San Vitale): 100 m ostacoli (15”69)
  • Franz Bernasconi (ASSPO Riva San Vitale): lancio del giavellotto (47.07 m)
  • Riccardo Durini (VIGOR Ligornetto): salto in alto (1.92 m)

Medaglie di bronzo: 8

  • Emilie Bandoni (Atletica Mendrisiotto): 400 m (62”92)
  • Gea Bernasconi (ASSPO Riva San Vitale): salto in lungo (5.28 m)
  • Cecilia Parravicini (Atletica Mendrisiotto): lancio del disco (29.26 m)
  • Aaron Dzinaku (Atletica Mendrisiotto): 200 m (22”70), getto del peso (10.89 m)
  • Rafael Pedro Peixoto (Atletica Mendrisiotto): 800 m (1’59”93)
  • Matteo Zariatti (ASSPO Riva San Vitale): salto in alto (1.80 m), salto in lungo (6.39 m)

                                                                                                         Luca Calderara

Parole di Zariatti

Commento Monticelli