Ha avuto lo stesso identico epilogo dell’andata il derby tra Balerna e Novazzano. La partita si è infatti risolta di nuovo in un finale thriller sull’1-1, ma questa volta la beffa è toccata agli uomini di Croci Torti, raggiunti al 92′ da una conclusione dal limite di Martinelli. I padroni di casa hanno comunque dimostrato in una seconda occasione di non essere inferiori alla capolista, proponendo un bel calcio nel primo tempo, chiuso meritatamente in vantaggio grazie ad un tiro al volo di capitan Sidari. Nonostante l’inferiorità numerica dalla mezz’ora (espulso Piccioli), gli ospiti hanno avuto il merito di non mollare, trovare le forze per restare a galla e colpire nel momento ideale per mantenere l’imbattibilità stagionale (!). La sensazione, comunque, è che nel Mendrisiotto si possa contare sulle due squadre più forti del massimo campionato regionale.

Sc Balerna – As Novazzano 1-1 (1-0)