Simone Bordogna non è più l’allenatore del Rancate. Nonostante la sua ex squadra sia terz’ultima, virtualmente salva ed in linea con l’obiettivo stagionale, il tecnico paga sei sconfitte consecutive. Viene sostituito da Amedeo Stefani, già allenatore dei neroverdi due stagioni fa.

Come hai preso questa decisione?

Credi che ci sia stato qualcuno che non abbia remato nella stessa direzione?

Puoi farci un bilancio del tuo percorso?

C’è qualcosa che cambieresti tornando indietro?

Cosa c’è nel tuo futuro calcistico?