È iniziata l’avventura di Guillermo Abascal sulla panchina del Chiasso. Il tecnico spagnolo, proveniente dalla cantera del Siviglia, ha svolto quest’oggi il suo primo allenamento con la sua nuova squadra dopo essersi presentato alla stampa presso la Chicco d’Oro di Balerna. Il 28enne, così come i suoi collaboratori Mikel Llorente (vice allenatore) e Carlos Valle (preparatore atletico), ha voluto rassicurare tutti sulla sua giovane età sottolineando come in passato abbia dovuto confrontarsi con il calcio dei grandi in alcune importanti realtà spagnole. Il tecnico ha inoltre ribadito il progetto di valorizzazione dei giovani del Chiasso, che andrà a situarsi in un campionato “molto fisico e con una buona organizzazione difensiva”. È inoltre da sottolineare il fatto che abbia seguito alcune sfide della stagione scorsa, dimostrando di aver voglia di imparare e di lanciarsi col giusto piglio nella sua nuova realtà.

Nel corso della conferenza stampa il Chiasso ha comunicato l’arrivo di otto nuovi giocatori.

  • Moussa Soumaré, 19enne terzino (Virtus Bergamo, Serie D)
  • Alhassane Soumah, 21 anni attaccante (Cercle Bruges, di proprietà della Juventus)
  • King Udoh, 19 anni attaccante (Pontedera, Lega Pro, di proprietà della Juventus),
  • Jetmir Krasniqi, 22 anni terzino (Le Mont)
  • Antohny Mossi, 23 anni portiere (Le Mont)
  • Mate Bilinovac, 25 anni attaccante (Bellinzona)
  • Dusan Cvetkovic, 21 anni difensore (Lugano U21)
  • Dorian Charlier, 20 anni centrocampista (Caen)

Presenti lo scorso anno: Michele Monighetti, Simone Belometti, Saverio Manfreda, Alessio Bellante, Andrea Padula, Eris Abedini, Alban Selmanaj, Samuel Delli Carri e Nicola Nilovic, mentre nei prossimi giorni giungerà Carte Said Mhando

In prova: Anis Ramcilovic (difensore centrale, Le Mont), Federico Sonnini (difensore centrale, Chievo Verona Primavera), Manuel Roman (attaccante, svincolato), Matteo Lorenzo Davenia (difensore centrale, Chiasso A Champions), Massimo Bisante (centrocampista, Thun U21), Hugo Esteban Serrano (Giovanili Villareal), Christian Mascarell Jorques (giovanili Villareal), Aleandro Prati (Lugano U21) e Ivan Angushev (Lugano U21).

Giovani da valutare: Gioele Franzese (Lugano U21, verso la riconferma) e si aggregherà Luca Fomasi (Team Ticino)

Di seguito alcuni scatti del primo allenamento dei rossoblù, tenutosi a Seseglio.