Ormai certo della salvezza visto il rifiuto del Le Mont alla prossima stagione, il Chiasso cercava punti per migliorare la sua classifica contro lo Sciaffusa. I ragazzi di Raineri hanno però dovuto fare i conti con un inizio disastroso, caratterizzato da un’incomprensione tra Monighetti e Guatelli che ha portato all’espulsione del portiere e al conseguente 1-0 su rigore di Demhasaj. Incassato il 2-0 poco dopo, i rossoblù hanno poi subito il 3-0 nuovamente dagli undici metri, perdendo pure Cinquini per un fallo da ultimo uomo. La decisione ha scatenato le ire del Riva IV, anche se a nostro avviso il fallo poteva starci. La partita è dunque durata 17′: lo Sciaffusa ha poi dilagato (6-0) contro un Chiasso che ha fatto il possibile per evitare la goleada.

Nato nel 1996, frequenta il Bachelor di Scienze della Comunicazione all'USI di Lugano e collabora con la RSI in veste di redattore sportivo. Da marzo 2015 a settembre 2016 ha collaborato con il portale chalcio.com e da dicembre 2016 fa parte di rivistacorner.ch.