Si è disputata quest’oggi al comunale di Morbio l’ultima partita stagionale del Novazzano. La squadra di casa, proveniente da un vittoria esterna, era opposta al Locarno, anch’essa squadra da alta classifica. Nel primo tempo però a fare da padrone è stata la noia ed il freddo, con le due squadre che si lasciano dopo 45’ minuti con il risultato fermo sullo 0-0. Nel secondo tempo invece entrambe le squadre scendono in campo maggiormente offensive, con i propri reparti difensivi che vengono chiamati più spesso in causa. A trovare poi la prima rete di giornata sono gli ospiti, che da un calcio piazzato insaccano la rete dello 0-1 grazie al classico rimbalzo sporco in area. Una decina di minuti più tardi è però il Novazzano a rendersi pericoloso dalle parti di Prati, ma Mamadou N’daw non riesce a pareggiare i conti sbagliando unôttima occasione. A trovare la rete del pareggio ci pensa però il solito Cipolletti, che segna un gol da vero attaccante dopo una bellissima combinazione con Martinelli e due strepitose finte sulla fascia batte l’estremo difensore ospite. Il Novazzano ci crede e, dopo soli altri due minuti, ecco il secondo gol dei giallo-blu firmato da Samba N’daw, che sfrutta un ottimo passaggio del fratello insaccando la rete del vantaggio grazie ad una bellissima diagonale, meritandosi l’abbraccio di tutti i compagni, compreso quello di Mister Meroni.

Nella foto si può notare come Mister Meroni rincorra N’daw e Bosnjak per esultare assieme a loro la rete del 2-1

Qualche minuto più tardi i padroni di casa vanno vicini alla rete del meritato 3-1, ma Prati ferma la bellissima conclusione da fuori area di Snider con un bellissimo tuffo. Gli ultimi 10 minuti di gara sono piuttosto confusi, con una terna arbitrale sicuramente non all’altezza della situazione, ma i padroni di casa riescono a mantenere il risultato fine al triplice fischio finale, portando così a casa la settima vittoria stagionale. Grazie a questi tre punti il Novazzano si posiziona in terza piazza a +11 dalla zona retrocessione e a -1 dalla seconda posizione al termine del girone d’andata.

Guarda la fotogallery dell’incontro:

Questo slideshow richiede JavaScript.

SHARE

Nato nel 1998, sta attualmente svolgendo l’ultimo anno del suo apprendistato come giardiniere paesaggista. In passato ha collaborato per quasi due anni con il portale Chalcio.com sia come fotografo e sia come membro della redazione.