Duecento da RE…nato!

Renato Santillo, attaccante del Catello, ha raggiunto i 200 gol su terra ticinese

Duecento gol: una cifra tonda per esprimere un traguardo fuori dal comune. Renato Santillo, attaccante del Castello, ha appena raggiunto questa grande meta, segnando il gol decisivo proprio nel suo Cornaredo lo scorso week-end. Cresciuto proprio di fianco allo stadio luganese, l’attaccante 29enne è entrato a far parte della storia del calcio regionale grazie a tutti questi anni passati sui campi da gioco ticinesi.
Cresciuto nel settore giovanile del Lugano, Santillo ha indossato diverse maglie, come quella del Malcantone, Vedeggio, Paradiso, Lusiadas e Castello, giocando sia da centrocampista esterno che da attaccante.
Dopo la rete numero 200 abbiamo incontrato Renato, scambiando due parole con lui. Guarda l’intervista!