Brutto colpo per il Chiasso di Abascal. È infatti di oggi la notizia dei tre punti di penalizzazione inflitti dalla SFL alla società di confine. Alla base della decisione il presunto ritardo nel pagamento degli stipendi dello scorso Maggio, il cui versamento non è stato valutato conforme alla legislatura vigente.

La società rossoblù ha ora cinque giorni di tempo per presentare ricorso, nel tentativo di far fronte a una sentenza che la condanna, al momento, all’ultimo posto in classifica, a quota meno due punti.

Di seguito il comunicato stampa del FC Chiasso:

“FC Chiasso 2005 S.A. comunica che, in relazione alla penalizzazione inflitta in data odierna dalla commissione disciplinare della SFL, presenterà immediatamente ricorso al Tribunale di ricorso della stessa SFL.

La società non rilascerà su questo argomento altre dichiarazioni agli organi di stampa.”

Nato nel 1997, frequenta il Liceo Cantonale di Mendrisio fino al 2016, anno in cui consegue la maturità. Da Agosto 2016 ad Agosto 2017 lavora presso l'Ente Turistico del Mendrisiotto e del Basso Ceresio. Appassionato di sport, tifoso della Juventus, collabora con Sportmomò per fare esperienza nel campo del giornalismo, in vista di un possibile futuro in esso.