L’HCB Chiasso è salvo! Al termine dei Relegation Games la squadra momò è riuscita a piazzarsi in seconda posizione grazie all’ultima vittoria contro l’Urdorf, ottendendo così la permanenza in Seconda Lega. Terminata come nella partita d’andata, Grisi e compagni hanno avuto alla meglio sugli zurighesi imponendosi con un netto e meritevole 6-2. I ragazzi di Bizzozero, che hanno concluso la Regular Season in penultima positione, hanno centrato così la salvezza, trovando tre vittore in sei partite nel girone per la retrocessione.
Per la squadra di confine la sfida contro l’Urdorf è stata la classica partita da dentro o fuori, che avrebbe condannato alla retrocessione la squadra sconfitta. Davanti a 140 spettatori, i rossoblù hanno ipotecato i match nel periodo centrale, portandosi a metà partita in vantaggio per 4 reti a 0, obbligando gli svizzeri tedeschi a dover trovare un vero e proprio miracolo. Nell’ultimo tempo i padroni di casa si sono avvicinati ai momò con un timido 2-5, ma il giovanissimo Cereghetti ha chiuso l’incontro a pochi minuti dal termine trovando la rete del definitivo 6-2, regalando così la salvezza alla squadra di Chiasso.
Si è conclusa così una stagione piuttosto complicata per la squadra rossoblù, con alti e bassi che hanno comunque limitato il peggio, anche se la paura di dover retrocedere è stata presente per qualche istante.

SHARE
Nato nel 1998, è attualmente un giardiniere paesaggista diplomato. In passato ha collaborato per quasi due anni con il portale Chalcio.com sia come fotografo e sia come membro della redazione.