MENDRISIO – È iniziato nel segno della sfortuna il mondiale di Murat Pelit. Lo sciatore momo’ è infatti stato eliminato nel corsa della seconda manche del gigante a Kranjska Gora/Sella Nevea, il primo nella storia a disputarsi fra due nazioni confinanti.

Ascolta le dichiarazioni di Murat sulla gara appena disputata e sul proseguimento della sua stagione: