Ottima prova dei ragazzi di mister Meroni, che con un secco 1-4 battono l’Eschenbach alla loro prima partita stagionale. Per i momò la partita si facilita da subito, giocando dal 14′ minuto in poi con un uomo in più. A sbloccare la partita ci pensa Snider, che dopo 19 minuti batte Gruenig portando in vantaggio i giallo-blu. Per assistere alla seconda rete di giornata bisogna attendere l’ottima punizione di Martinelli, che al 60esimo minuto porta in doppio vantaggio i ticinesi. Il Novazzano ci crede e prende in mano la partita, sfiorando più volte la rete dello 0-3, ma sia il pallonetto di Franchina che il tiro di Bernasconi vengono bloccati dall’estrmo difensore ospite. A un quarto d’ora dal triplice fischio finale Cipolletti chiude la partita battendo per la terza volta il portiere lucernese. I sottocennerini non si fermano, e all’82esimo Franchina segna pure la quarta rete grazie ad un ottimo assist del portiere Marcionelli. Nel minuto finale i padroni di casa trovano la rete della bandiera con Zimmermann.
Grazie a quest’ottima prestazione i ragazzi di Meroni trovano la prima importantissima vittoria nel loro nuovo cammino di Seconda Lega Interregionale, allontanando così alcuni dubbi riguardante la giovane rosa.

Formazione AS Novazzano:
Marcionelli; De Pasquale, Ndaw, Georgis, Snider (56′ Franchina); Martinelli, Atay (80′ Marsili), Bosnjak; Bernasconi, Muadianvita (63′ Cipolletti), Magno.
Reti: 19′ Snider, 60′ Martinelli, 74′ Cipolletti, 82′ Franchina; 92′ Zimmermann

Statistiche tratte dalla pagina Facebook del Novazzano