“Crediamo nei giovani”
È iniziato così il discorso del Presidente di Riva Basket – Francesco Markesch – durante la
conferenza stampa di presentazione della stagione 2018/19 ormai alle porte che si è
tenuta lunedì 24 settembre.
Il Comitato e tutta la società sono al lavoro già da qualche mese per affrontare nel miglior
modo possibile quest’anno sportivo che segna per la società Riva Basket il traguardo dei
40 anni: un risultato importante che deve confermarsi in un ulteriore passo avanti nel
campionato di Lega Nazionale A.
Un importante tassello è sicuramente la riconferma di Valter Montini come allenatore che
nel presentare le giovani ragazze, nuove e non, che compongono la prima squadra,
dimostra tutta la sua determinazione nel voler raccogliere, in questa nuova stagione,
ulteriori soddisfazioni e successi.
Un campionato, quello che sta per iniziare, di cui faranno parte solo 7 squadre, in cui Riva
Basket non avrà più la possibilità di affrontare un derby e in cui non ci sarà retrocessione.
La conseguenza di queste novità rischia di essere un calo di entusiasmo e determinazione
tra le ragazze, ma implica anche una maggior serenità nell’affrontare le sfide senza pesi
difficili da sopportare per una squadra così giovane.
“Non abbasseremo il livello di competizione – ha detto Montini – le ragazze giocheranno
con impegno in un Campionato che sarà avvincente; il nostro obiettivo è fare il meglio
possibile e continuare a crescere”
Confermato anche il sostegno delle Autorità con la presenza del Sindaco di Riva San Vitale
Fausto Medici alla conferenza che ha ribadito la vicinanza della città e la soddisfazione
per i successi della società Riva Basket.
Tutto pronto quindi per iniziare questa nuova stagione!