Si scrive Alberto Regazzoni ma si legge esperto del calcio Svizzero. L’ex giocatore di Chiasso e Lugano, con più di 400 partite tra Super League, Challenge League e Coppa Svizzera, ha deciso di terminare la sua lunga carriera calcistica e di non rincorrere più il pallone insegnando il gioco del calcio hraxie alla lunga esperienza maturata. YB, San Gallo, Sion e persino la Nazionale maggiore sono ora solo ricordi per Alberto, che ha deciso pochi giorni fa di intraprendere la via da allenatore partendo da dove ha terminato in qualità di giocstore: l’FC Rancate.
Con le scarpe appese al chiodo e con un gruppo di giovani da dover gestire, il ticinese ha dunque assunto il ruolo di Mister con la speranza di poter trovare le stesse emozioni vissute per 20 anni sui campi da gioco.

SHARE
Nato nel 1998, è attualmente un giardiniere paesaggista diplomato. In passato ha collaborato per quasi due anni con il portale Chalcio.com sia come fotografo e sia come membro della redazione.