Soluzione interna quella trovata dalla società rivense per sostituire il coach partente Valter Montini.
A sedere sulla panchina del Riva Basket è stato chiamato Scott Twehues che negli ultimi 4 anni ha ricoperto, in società, il ruolo di responsabile del movimento giovanile.

Scott, vecchia conoscenza del basket cantonale, oltre alle spiccate doti di formatore con esperienza non solo a Riva ma anche ad Aarau, ha guidato nel 2015 il Metanord Bellinzona nel campionato di LNA.

Con un comunicato giunto oggi in redazione il Presidente Fracesco Marckesch definisce Scott Twehues il “traghettatore” della formazione di LNB fino al termine del campionato che dovrebbe, il condizionale è d´obbligo, riprendere il prossimo mese di marzo.

Per sapere quindi chi sarà l´head coach della stagione 2021-2022, conferma di Twehues o volto nuovo, bisognerà ancora attendere.