Durante la giornata di sabato si è svolta a Novazzano la 27esima edizione del Pentathlon del Boscaiolo. Poco più di 100 selvicoltori di tutto il cantone e non solo si sono dati battaglia a cinque diverse prove per conquistare il titolo di Campione ticinese. Le diverse gare di abilità erano composte da tre discipline con la motosega, una con l’ascia e l’ultimo con lo zappino. Ad aggiudicarsi l’ambito premio è stato il momò Ronny Rusca, che con 301 punti ha distaccato di una sola distanza il secondo classificato Simon Sonognini. Nella clasifica a squadre anche qui ottime notizie per il Mendrisiotto, dato che il Trio momò si è piazzato in un’ottima seconda piazza.
Nel pomeriggio si è poi disputato il concorso scultori con la motosegna, con Raphael Favre che si è agiudicato il premio grazie alla sua scultura intitolata “Il pensatore”.
Guarda le immagini della mattinata sul nostro profilo Flikr: Clicca qui!