E’ una squadra che piace questa Pallacanestro Mendrisiotto, una formazione che partita dopo partita attira in palestra quel pubblico che nel Mendrisiotto ha voglia di buon basket.

La squadra di coach Frasisti piace perchè gioca con cuore e grinta. Un gruppo che sta facendo molto bene ma sopratutto che prende con impegno e serietà il lavoro in palestra ed in partita. E’ questo che piace alla gente, ed è un un bel esempio per tutto il movimento cestistico momò.

Nell’ultima settimana la Prima Squadra del Raggruppamento Mendrisiotto ha inanellato due importanti vittorie. Mercoledì scorso, al Palapenz, vittoria nel derby contro Arbedo (79-58) mentre sabato, davanti ad un pubblico di 150 spettatori, robusto successo contro gli Starwings di Basilea che proprio contro i momò avevano incamerato gli unici due punti della loro classifica.

Una partita durata sostanzialmente 10 minuti dopodiché Tessaro e compagni sono saliti in cattedra dettando gioco e senza mai abbassare d’intensità, asfaltando di fatto ogni iniziativa avversaria.
Coach Frasisti ha operato un’ampia rotazione dei giocatori inserendo i molti giovani che compongono la rosa.
Proprio da questi ultimi sono arrivate le migliori indicazioni di un gruppo che sta crescendo impegno dopo impegno in un ambiente ottimale e di collaborazione.
Il parziale di 26 a 4 nell’ultimo quarto, con in campo unicamente Under 20 RPM, la dice lunga.

Con questa doppia vittoria la Pallacanestro Mendrisiotto si piazza la terzo posto in classifica del girone di 1LN a soli 2 punti dalla vetta.
Fondamentale quindi sarà il prossimo impegno dei momò a Baden di domenica 2 dicembre dove i baincoazzurri dovranno confermare l’ottimo stato di forma della squadra difendendo la posizione da un’avversaria diretta.

Pallacanestro Mendrisiotto: 94
Starwings U23: 45

(18-11 / 22-9 / 28-21 / 26-4)

Hanno giocato: Tessaro 22, Ballabio 3, Keller, Erba, Summerer 2, Dotta 21, Bianchini 13, Bellarosa 10, Veglio 8, Iocchi 7, Caola 2, Picco 6.

Nella foto Giacomo “Jack” Keller, giovane talento della RPM