Matteo Badilatti conquista la seconda edizione del Tour de Taranteise (Francia). La gara, che prevedeva 3 tappe di cui 2 con arrivo in alta montagna, è iniziata con una cronometro seguita poi da due gare normali.Sono due i partecipanti del Mendrisiotto, con il primo, Joel Kuehl, che ottiene subito un 12° rango nella gara a tempo, mentre Badilatti dista in 24esima piazza a 12″ dal vincitore di tappa Dumourier Florian. Nella seconda gara Matteo riesce però a trovare il riscatto, vincendo così la seconda competizione, mentre nell’ultima giornata il ragazzo del team Momò riesce a piazzarsi in terza piazza. Grazie a quest’ultima gara, Matteo riesce a staccare nella classifica generale Adrien Guillennet di ben 46 secondi, vincendo così il Tour Francese e la maglia di miglior scalatore.