Si è svolto mercoledì sera il primo derby momò tra Novazzano e Mendrisio, con questi ultimi che si sono aggiudicati i tre punti grazie alla vittoria finale per 4-3. Davanti ad una buona cornice di pubblico (finalmente!), le due compagine sotto cenerine hanno dato spettacolo ad un vero e proprio derby, rendendolo equilibrato fino al triplice fischio finale. Passati in vantaggio nel primo tempo, i gialloblù hanno saputo disputare un’ottima gara con moltissima grinta e fame, rispecchiando in pieno il carattere del proprio secondo allenatore  Gioele Croci-Torti. Dal all’altro canto invece, il Mendrisio è stato bravo a reagire nella seconda frazione di gara, girando in proprio favore la partita. Rey e compagni, hanno infatti saputo sfruttare al meglio le occasioni concesse dalla retroguardia novazzanese, trovando tre punti fondamentali in una partita davvero complicata.

Di seguito l’intervista a Mattia Tami, allenatore Mendrisio: