Si è disputata ieri la gara nazionale femminile individuale valida per il Gran Premio Centrale. Alla Bocciofila di Novazzano e al Palapenz di Chiasso, trentatré candidate, tra le quali pure tre partecipanti d’oltre Gottardo, si sono sfidate per ottenere il premio FSB femmilnile. La giornata, caratterizzata da un ottimo ambiente, prevedeva i gironi di qualificazioni sia a Chiasso che a Novazzano, mentre le semifinali e la finale si sono disputate nel piccolo paesino  Momò. Ad imporsi al termine della giornata è stata la chiassese Milly Recalcati, che in finale ha battuto con un netto 12-4 la luganese Rosaria Cadei. La vincitrice, oltre ad aver vinto giovedì scorso i campionati ticinesi, si è imposta pure ieri mostrando ottimi colpi e un ottima tecnica. Avvicinata da noi, Milly si è detta molto contenta per aver ottenuto l’ennesima vittoria in un circuito nazionale e felice di essere tornata a partecipare ad una gara.

Questo slideshow richiede JavaScript.