Quattro partite. O vinci e ti salvi, o perdi e retrocedi. C’è poco da girarsi attorno.
Sabato sera, al Riva IV, ci sarà di fatto la partita più importante della stagione rossoblù. Ultimi a 5 distanze dallo stesso Rapperswil, i ragazzi di Manzo dovranno riconquistare la fiducia dei tifosi, battendo i sangallesi e portandosi a -2 dalla benedetta salvezza.  Che sia facile non lo mette in dubbio nessuno, ma se questa squadra vuole salvarsi, allora deve vincere già questo week end, altrimenti la salvezza diventerebbe davvero quasi impossibile.
Che il calcio sia strano lo sappiamo, e che nulla sia scontato pure, e proprio per questo motivo Josipovic e compagni devono tirare fuori gli attributi e mostrare a tutta Svizzera che il Chiasso non merita di retrocedere in Prima Lega, ma bensì merita di continuare a stare tra le 20 migliori formazione rossocrociate.
In caso contrario invece, se i rossoblù dovessero fallire anche queste ultime 4 partite, significherebbe che con soli 7 partite vinte durante tutto l’arco del campionato non ci si può salvare, e allora, retrocedere in Promotion League, sarebbe più che meritato.

10 motivi per cui i rossoblù dovranno continuare a lottaree credere in questa salvezza:

– Perchè contro Rapperswil, Winterthur e Wil hai gia vinto quest’anno
– Perché rispetto al Kriens hai un calendario più abbordabile
– Perché hai praticamente le stesse squadre che devono affrontare anche Rapperswil e Sciaffusa
– Perché come abbiamo appena visto in Champions League, nel calcio tutto può succedere
– Perché Josipovic vorrà sicuramente andare in doppia cifra e non fermarsi a 9 reti stagionali
– Perché tranne Pollero e forse Guidotti hai di nuovo tutta la squadra al completo
– Perché dopo una settimana di ritiro devi avere il morale alto ed essere pronto a combattere
– Perché Sabato giochi la partita più importante della stagione in casa sul tuo campo
– Perché al contrario dello Sciaffusa hai già la licenza per la prossima stagione
– Perché il Chiasso negli ultimi anni ha sempre lottato e ce l’ha sempre fatta

 

La volata finale:

Rapperswil (35pt.)

  • Chiasso-Rapperswil
  • Servette-Rapperswil
  • Rapperswil-Winterthur
  • Aarau-Rapperswil

Rapperswil (35pt.)

  • Chiasso-Rapperswil
  • Servette-Rapperswil
  • Rapperswil-Winterthur
  • Aarau-Rapperswil

Kriens (35pt.)

  • Kriens-Wil
  • Aarau-Kriens
  • Kriens-Losanna
  • Servette-Kriens

Sciaffusa (35pt.)

  • Sciaffusa-Aarau
  • Losanna-Sciaffusa
  • Sciaffusa-Wil
  • Winterthur-Sciaffusa

Chiasso (30pt.)

  • Chiasso-Rapperswil
  • Winterthur-Chiasso
  • Chiasso-Aarau
  • Wil-Chiasso
SHARE
Nato nel 1998, è attualmente un giardiniere paesaggista diplomato. In passato ha collaborato per quasi due anni con il portale Chalcio.com sia come fotografo e sia come membro della redazione.