Ulisse Savini non è più il presidente del Chiasso. L’ufficialità arriva direttamente dal club, che annuncia come “al fine di garantire la continuità gestionale”, Antonio Cogliandro, “ha ritirato le proprie dimissioni e rimane l’amministratore unico della società”. Il comunicato sottolinea pure come siano “venuti meno determinati requisiti” e che di conseguenza “l’Assemblea dei Soci tenutasi in data 23 marzo 2017 è da ritenersi invalidata”. Savini non ha mantenuto le promesse economiche garantitegli da un finanziatore che avrebbe dovuto sostenerlo.