In “Parole da bar” dedicheremo tempo e spazio al mondo pallonaro del Mendrisiotto. Dalla Challenge League alla Seconda Lega, ogni interprete può finire sulla nostra nuova rubrica: presidenti, dirigenti, allenatori e giocatori, ma non solo. Parole da bar darà spazio a tutti e a tutto, a qualsiasi voce passi dalla nostra redazione. Mercato, speculazioni, idee, pensieri, che poi potrete interpretare: qui troverete qualsiasi cosa ma garantiamo che non ci inventeremo nulla. Tutto verrà costantemente aggiornato sul seguente articolo, mentre le notizie che la nostra redazione reputa di una certa validità e importanza saranno trattate a parte come fatto finora.

15.05.2017

Novazzano – Ormai prossimo alla vittoria del campionato di Seconda Lega con conseguente promozione in Seconda Interregionale, la società gialloblù garantisce che il salto si farà. Non tutti i giocatori però gradirebbero giocare in trasferta oltre Gottardo, diversi cambiamenti in vista?

18.05.2017

Malcantone – Vi chiederete cosa centri il Malcantone, compagine del luganese. Ebbene ci gioca Tommaso Manicone: l’ex Balerna sembra intenzionato di nuovo a cambiare squadra. Ipotesi ritorno in neroblù?

Novazzano – Capocannoniere del campionato di Seconda Lega Regionale con 20 gol, Gianluca Iaconis starebbe riscontrando l’interesse di diverse compagini. Un suo ritorno in Italia pare difficile: ci sarà il salto in qualche categoria superiore? Lui però gradirebbe anche restare.

19.05.2017

Rancate – Amedeo Stefani è subentrato a Simone Bordogna per cercare di invertire la tendenza e di evitare la retrocessione. Cosa succederebbe in caso di Terza Lega? L’intenzione è quella di restare, ma ad una precisa condizione: con una squadra che possa ritrovare immediatamente il massimo campionato regionale.

21.05.2017

Novazzano/Mendrisio – Retrocesso con il Locarno in Seconda Lega Interregionale, il momò Sebastian Tirelli potrebbe tornare a giocare vicino a casa. Il Novazzano ha già manifestato l’interesse nei suoi confronti, il Mendrisio ci sta invece pensando. Il giocatore deve comunque parlare con il Locarno prima di prendere una decisione definitiva.

03.06.2017

Mendrisio – Su Alberto Regazzoni, in partenza da Chiasso dopo la scadenza del suo contratto, ci sarebbe anche il Vedeggio. L’attaccante preferirebbe però restare nel Mendrisiotto, più vicino a casa.

Morbio – Il presidente del Morbio, Gianfranco Campa, vorrebbe costruire una squadra che possa lottare per le prime posizioni della Seconda Lega Regionale. Un primo acquisto potrebbe essere Andrea Trapanese, ex Mendrisio, dal Castello.

05.06.2017

Novazzano – Mateo Bosnjak, centrocampista di proprietà del Mendrisio, potrebbe passare al Novazzano. Il 20enne infatti, avrebbe ricevuto un’offerta dai campioni di Seconda Lega. Solamente nei prossimi giorni si saprà se il momò approdrerà nei gialloneri. Come Bosnjak, il Novazzano sarebbe interessato a discutere con Gerico Zara, centrocampista classe ’99, attualmente in forza negli allievi A del Mendrisio

Balerna – Simone Pichierri, nuovo tecnico del Balerna, potrebbe assumere il doppio ruolo di giocatore-allenatore. Non appenderebbe così le scarpe al chiodo.

Balerna – Sanel Sehic dovrebbe diventare a breve un giocatore del Sementina. Dopo il litigio con la squadra neroblu, l’attaccante col vizio del gol sembrerebbe aver trovato l’accordo con il club sopracenerino. Come Sehic, pure Samuele Preiseg è stato contattato dal club bellinzonese. L’ex Basilea, Lugano, Bellinzona, Mendrisio e Aarau, porterebbe così molta esperienza ad un club con alte ambizioni.

08.06.2017

Balerna – Per motivi professionali, il centrocampista del Novazzano Mattia Piccioli non farà il salto in Seconda Lega Interregionale. In cerca di una nuova squadra, è probabile un suo ritorno al Balerna.

Novazzano – Si sprecano le voci sul possibile nuovo allenatore del Novazzano. Dopo Tirapelle, in passato molto vicino alla firma, si discute con Daniele Gaffuri. Che sia la volta buona?

11.06.2017

Il riassunto della settimana in Area Calciomercato:

Listen to “Area Calciomercato” on Spreaker.

29.06.2017
Maroggia – Dopo aver cambiato l’allenatore, pure il Maroggia si è immerso nel calciomercato: saranno infatti molti i cambiamenti che avveranno nella squadra di Di Vincenzi. Per il momento di ufficiale c’è ancora poco, ma sicuramente nella squadra di 3a Lega ci saranno importanti cambiamenti. Ad oggi, di ufficiale conosciamo solo i nomi di Alessandro Padula e di Davide Bottinelli. Il primo, difensore classe ’93 fratello di Andrea, dopo un breve stop torna nuovamente a vestire una maglia da gioco, mentre il secondo neoacquisto è un ex centrocampista del FC Morbio.