Il viaggio del Chiasso in questa Promotion League 2021-2022 è ancora lungo e ricco di insidie, ma il primo passo dei rossoblù è sicuramente positivo. Al Riva IV i momò si sono infatti imposti per 3-0 contro lo Stade Nyonnais. Il prossimo, attesissimo, impegno in campionato è in programma invece per mercoledì 18 agosto, quando nel Mendrisiotto andrà in scena il derby con il Bellinzona.

La partita di oggi non deve però far pensare che la strada verso la promozione sarà una passeggiata. Il risultato è figlio soprattutto degli errori clamorosi del portiere ospite, che al 39′ e 45′ ha permesso a Correia (il migliore in campo) e Sifneos (in difficoltà parecchie volte) di ipotecare il risultato. Questo nonostante il primo tempo sia stato molto combattuto con i vodesi spesso pericolosi. A chiudere definitivamente i conti, dopo un palo colpito dallo Stade, ci ha pensato ancora il numero 7.

Spetterà ora a Raineri preparare al meglio la sfida contro i Granata. La difesa, con Pavlovic recuperato all’ultimo, è apparsa a tratti in difficoltà dal punto di vista atletico. Una mano ai rossoblù la daranno sicuramente gli ultimi acquisti, con il mercato che potrebbe regalare ancora qualche colpo in entrata…