Non sono iniziate nel migliore dei modi le Paralimpiadi di Murat Pelit. Impegnato nella notte svizzera nel super G di PyeongChang, l’atleta di Stabio è stato il più veloce nel primo tempo intermedo, ma è in seguito uscito di pista. Nonostante l’errore, Bode Murat non ha perso il sorriso: sostenuto a gran voce dal suo Fans Club, presente in Corea del Sud, ha commentato ai microfoni della RSI “che ci sono ancora tante gare per rifarsi”. Qui i dettagli.