CHIASSO – Ancorato sul fondo della Challenge League, a -1 dal Kriens quando al termine dell’andata manca solo una giornata, il Chiasso ha già un occhio rivolto al mercato invernale. Per centrare la salvezza i rossoblù necessitano infatti di tre o quattro elementi in grado di portare esperienza e di aumentare la qualità della rosa a disposizione di Manzo. Nonostante non mancheranno i movimenti in uscita, Bignotti & Co si stanno concentrando parecchio sui possibili rinforzi.

In questo senso, anche se una sua conferma pare tutt’altro che scontata, in queste settimane al Riva IV si sta allenando Gabriele Perico, 34enne difensore italiano attualmente svincolato che in passato ha vestito le maglie di Cagliari, Cesena, Salernitana, Albinoleffe e Livorno. Sempre dalla vicina penisola dovrebbe fare rientro dopo una poco brillante parentesi al Frosinone l’attaccante uruguaiano Joaquin Ardaiz, che tuttavia, oltre a prendere parte al campionato sudamericano con la sua Nazionale U20 a gennaio (come sottolineato da Tuttomercatoweb) sarà girato o ceduto a qualche altra società. L’ultimo nome, emerso dal portale Ticinonews, è quello di Matias Malvino, difensore centrale 26enne che tanto bene aveva fatto nella cadetteria con la maglia del Lugano. Affaire a suivre, ma intanto il Chiasso sembra intenzionato a rinforzarsi.