Due su due! La Prima Squadra del Raggruppamento Pallacanestro Mendrisiotto ottiene il suo secondo successo nel campionato nazionale di prima lega sconfiggendo al Palapenz di Balerna il Baden.

Una partita che ha avuto un buon avvio dei momò. I biancoazzurri sono infatti riusciti a spezzare il gioco avversario limitando con una buona difesa aggressiva Iliachen, terminale offensivo della formazione argoviese.

Il Baden propone da subito un gioco piuttosto fisico che pone qualche difficoltà ai ragazzi di Frasisti che, a loro volta, contrappongono velocità d’azione e ottima circolazione di palla riuscendo a prendere un buon vantaggio nel punteggio e portarlo fino a tre quarti dell’incontro.
Poi un calo fisico e di concentrazione permette agli argoviesi di rientrare fino a pareggiare i conti, 48 a 48, a tre minuti dalla fine.

Finale appassionante e non per deboli di cuore dove i biancoazzurri sono stati molto bravi a non mollare e a rimanere con la testa sulla partita permettendogli di concludere vittoriosamente questo appassionante incontro.

Al termine della partita, seguito da un folto pubblico, coach Frasisti si è detto molto soddisfatto della reazione della squadra. Un gruppo che sta interpretando al meglio il lavoro in palestra mettendoci grande impegno. Un segnale importante che fa ben sperare per il prosieguo del campionato.

Prossimo appuntamento per la Pallacanestro Mendrisiotto i 1/32 di finale della Coppa Svizzera che vedranno Veglio e compagni opposti al BC Arbedo 79, avversario diretto in campionato e formazione già incontrata la scorsa stagione proprio allo stadio dei 1/32esimi di finale vinti dai momò.

Pallacanestro Mendrisiotto – Beden Basket  57-53 (35-20)

RPM:Tessaro 2, Picco, Keller, Erba 2, Summerer, Dotta 8, Bianchi 14, Bellarosa 2, Veglio 13, Iocchi 8, Caola S., Caola M. 8.