Sono diversi i motivi per cui da oggi ci troverete su sportmomò.ch, ma non siamo qui per annoiarvi e non ci dilungheremo troppo. La sostanza è questa: ci piace lo sport e ci piace parecchio raccontarlo. Molte sono state le idee che ci sono passate per la testa in questi mesi, tante quanto le scelte che abbiamo dovuto intraprendere. L’entusiasmo che ci ha caratterizzato però è stato più forte: ora siamo finalmente pronti a fare ciò che più ci piace.

Sportmomó nasce principalmente dalla passione, dalla volontà di distanziarsi dal normale, di cambiare il modo di seguire e vivere lo sport. Ciò che vogliamo essere è racchiuso in una parola: novità. Novità per il nostro territorio e novità nel modo di fare informazione. Non lo nascondiamo, siamo ambiziosi e puntiamo a diventare un punto di riferimento per gli sportivi del Mendrisiotto. Vogliamo essere un rifugio immediato, semplice, aggiornato per tutti gli appassionati.

Si scriveva di scelte, appunto. Ecco allora che Sportmomò sarà principalmente calcio, unihockey, hockey e basket. Ma non vogliamo escludere le altre realtà, per questo ci sarà spazio anche per gli altri sport. Saremo cronaca, ma pure divertimento. Lo sport ci piace così. Ci piace guardare, parlare, ascoltare, leggere, scrivere e per questo saremo un blog multimediale. Cercheremo di intrattenervi con video, audio, foto e interviste serie e semiserie che speriamo potrete apprezzare. Ci troverete qui, così come su Facebook e Twitter, a raccontarvi ciò che ancora non è stato raccontato.

SHARE
Nato nel 1996, frequenta il Bachelor di Scienze della Comunicazione all'USI di Lugano e collabora con la RSI in veste di redattore sportivo. Da marzo 2015 a settembre 2016 ha collaborato con il portale chalcio.com e da dicembre 2016 fa parte di rivistacorner.ch.